Risultati migliori con Mind-Muscle Connection!

Accedi Gratis alla community

Accedi al mio gruppo facebook privato dove troverai tips, lezioni e consigli per la tua pratica Fitness e raggiungere i tuoi obiettivi

E se ci fosse un modo attraverso il quale rendere tutti i  allenamenti più efficaci è più d’impatto?

 
Se potessimo ottenere risultati migliori in tempi inferiori? 
 
Non sono il tipo di persona che incita ad allenamenti corti e saltuari, ma qualora aveste una quantità limitata di tempo da dedicare alla vostra routine di allenamento, sappiate che esiste un modo per poter comunque ottenere risultati.
 

 Oggi voglio parlarvi di una variabile del allenamento che ci aiuterà in questo,  e mi riferisco al Mind-Muscle connection!

 
Cioè una connessione tra mente e muscolo, durante l’esecuzione di esercizi!
 
Mind-muscle connection e’ uno stimolo intenzionale interno, consiste nel cercare di contrarre i muscoli volontariamente durante l’esecuzione di qualsiasi esercizio.
 

Esistono però due tipi di attenzione/focus volontari sull’esecuzione di un certo gesto atletico.

Uno interno, appunto la connessione Mind-Muscle.
 
E uno esterno che riguarda il pensiero sull’ambiente circostante durante un esercizio, come può essere l’attenzione sul peso o sul terreno, o meglio ancora su come impugnare il bilanciere piuttosto che su come spingo e percepisco i piedi sul pavimento.
 
Ecco perché suggerisco spesso di allenarti a piedi scalzi, ed ecco anche il motivo per cui  mi si vede in giro sempre con scarpe poco alla moda ma molto funzionali (barefoot shoes,  tipo le vibram con le dita) ma parlerò di questo in un futuro articolo più dettagliato.
 

Ritorniamo a noi…

 
I ricercatori hanno scoperto che quando un individuo impiega un focus/attenzione esterno  durante un movimento fisico, ciò gli consente di ottenere una maggiore produzione di forza massima, una maggiore performance nei test di capacità atletiche è più ripetizioni nei test di resistenza muscolare.
 
Questi benefici si verificano tutti probabilmente a causa della maggiore efficienza di movimento.
 
Di conseguenza non sorprende che l’utilizzo di un focus esterno sia stato associato anche a guadagni superiori nell’apprendimento motorio su un periodo di allenamento a lungo termine.
 

Focus interno

 
Al contrario, si è scoperto che l’uso di un focus interno porta una maggiore attivazione muscolare (misurata mediante elettromiografia di superficie in fase di esperimento) in combinazione con coppie di giunti ridotte misurate da un dinamometro.
 
Che tradotto in termini a noi utili: guadagni superiori nelle dimensioni dei muscoli (a lungo termine) e maggiore consapevolezza del proprio corpo.
 
Da sempre affermo che la prima cosa da ricercare da un allenamento o da una qualsiasi pratica sportiva è la maggiore consapevolezza del proprio corpo.
 
Se saprai ascoltare il tuo corpo, questo ti porterà sicuramente a uno stato psicofisico più salutare.
 
Lo sport fatto a livelli non agonisti, va fatto per il benessere, i miglioramenti estetici sono naturali conseguenze di uno stile di vita basato sul movimento!
 
 Invito tutti i lettori, di dedicarsi con attenzione e cura; prima, a fare del movimento, poi a farlo in modo corretto e successivamente anche nel ricercare una connessione solida fra mente e corpo (muscoli).
 
Buon Movimento!
 

“Abbi buona cura
del tuo corpo, 
è l’unico posto 
in cui devi vivere„

 

(Jim Rohn)

“I vecchi saggi raccontano che il corpo umano
si tiene in equilibrio con la felicità
e ogni volta che questa viene a mancare
insorgono i disturbi, le malattie:
la felicità è l’equilibrio dell’universo„


(Romano Battaglia)

Entra nella Move Community

Entra nella Facebook Community Italiana dedicata al Fitness. È gratis.
Troverai tips, lezioni e consigli per la tua pratica Fitness e raggiungere i tuoi obiettivi.

Accedi Gratis alla community

Accedi al mio gruppo facebook privato dove troverai tips, lezioni e consigli per la tua pratica Fitness e raggiungere i tuoi obiettivi

Leggi anche

Pancia piatta con Vacuum! e non solo!

Come si fa ad avere una pancia piatta facendo un solo esercizio ogni giorno? Potete immaginare di cosa sto parlando? Si chiama Vacuum (Uddiyana Bandha)

Come dimagrire con i Movimenti Primordiali

Perché sono importanti i movimenti primordiali e in che modo puoi usarli per dimagrire? In questo articolo vediamo come possiamo sfruttare queste abilità innate a nostro vantaggio.

Share This

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!